Press "Enter" to skip to content

Prodotti finanziari sostenibili: stress test superato?

In un’intervista per Il Sole 24 Ore, Giovanni Sandri, country head in Italia di BlackRock, si è espresso in merito all’impatto dell’emergenza sanitaria Covid-19 sui prodotti finanziari sostenibili.

BlackRock è il più grande asset manager del mondo con circa 6.500 miliardi di dollari in gestione. Si tratta di una società di investimento leader in America negli ETF e ETC, presente nella piazza finanziaria di Milano con la gamma di prodotti iShares quotati sull'indice ETF Plus della Borsa Italiana.

Ecco come il manager italiano ha analizzato questo andamento positivo degli indici sostenibili:

[“Questa resilienza è dovuta…”, nda] “Alla qualità e alla bassa volatilità delle aziende più sostenibili. E lo abbiamo verificato nei nostri studi. Lo shock è stato veloce e profondo. Le aziende che hanno maggiormente resistito sono quelle con una cultura aziendale solida, dove i dipendenti sono soddisfatti e dove è presente una buona catena di fornitura. Questo ci porta a dire che le aziende sostenibili sono più resilienti durante una recessione.

“La crisi Covid-19 sta dimostrando che chi adotta le strategie sostenibili non deve scendere a compromessi con i rendimenti. Era stato ipotizzato in via teorica da numerosi studi e ora vi è anche un’evidenza empirica.

Leggi l’articolo completo su Il Sole 24 Ore.

Scopri le opportunità di investimento su Doorway Platform.