Press "Enter" to skip to content

Doorway: successo per il round di Renoon

DOORWAY CHIUDE CON SUCCESSO IL ROUND DI INVESTIMENTO DA 400 MILA EURO PER RENOON A SUPPORTO DELLA NUOVA PIATTAFORMA E-COMMERCE SU APP E SITO WEB

  • L’aumento di capitale è stato sottoscritto dagli investitori della community di Doorway, da Angels for Women e da investitori esteri
  • www.renoon.com nasce con l’obiettivo di accelerare la transizione verso l’industria della moda sostenibile

L’aumento di capitale è stato sottoscritto quasi interamente dagli investitori della community di Doorway che ha coinvolto anche l’Associazione di Business Angels  Angels For Women A4W, oltre ad una serie di Business Angel olandesi. Tra gli investitori di Doorway vi è Irene Boni, former CTO di YNAP, Gio Giacobbe, co-fondatore e amministratore delegato di ACBC, che a sua volta ha chiuso il fundraising con Doorway lead investor, e Simone Maggi, co-fondatore e amministratore delegato di Lanieri: due delle start-up che hanno riscosso maggior successo negli ultimi mesi. 

Annamaria Tartaglia, finalista come Business angel dell’anno 2020, supporterà Renoon con il ruolo di Champion congiunto di Doorway e A4W

Da oggi è possibile accedere alla piattaforma www.renoon.com e all’APP via mobile attraverso un’esperienza innovativa e rivoluzionaria che permetterà di accedere al mondo del “sustainable fashion”. 

Renoon ospita sulla propria piattaforma oltre 1 milione di prodotti e più di 200 marchi partner come Stella McCartney, Vestiaire Collective e LUISAVIAROMA. Inoltre, Renoon è la prima piattaforma in Europa che offre anche la possibilità acquistare capi di seconda mano o noleggiarne di nuovi, offrendo un’esperienza di accesso unica alla moda sostenibile. 

Tra gli obiettivi statutari di Doorway c’è quello di selezionare e finanziare startup che propongono modelli di business sostenibili e responsabili. Si tratta di una scelta etica che abbiamo compiuto come founder ma che trova anche riscontro tra gli investitori, sempre più orientati verso aziende in linea con criteri ESG (Environmental, Social, Governance). In un settore come la moda, che è tra quelli a più elevato impatto ambientale e sociale, siamo stati molto felici di potere sostenere con la raccolta dei finanziamenti e affiancare i founder di Renoon, che permette di orientare gli acquisti dei consumatori verso capi di abbigliamento a basso impatto ambientale, senza per questo rinunciare al proprio stile preferito. L’impegno di Doorway non finisce oggi ma, insieme agli investitori, continueremo a seguire il piano di sviluppo di Renoon che oggi, con il lancio della nuova app, raggiunge un altro traguardo importante

 Antonella Grassigli, CEO e Co-Founder di Doorway

Oggi che la campagna Doorway si è conclusa con un successo, possiamo anche dire che Renoon ha avuto un supporto enorme da tutto il team, che ha abbracciato la nostra mission con grande entusiasmo e coinvolgimento personale. Come founder ho avuto un rapporto molto stretto con Antonella Grassigli per costruire insieme la strategia di fundraising e proporci in modo efficace agli investitori. Doorway ha anche saputo adattare molto rapidamente le modalità di incontro: nella prima parte della campagna siamo riusciti a realizzare un roadshow fisico in varie città per vedere di persona gli investitori, che ci hanno anche fornito un grande supporto in chiave di networking. Quando poi la pandemia ha chiuso tutto, Doorway è stata molto rapida a riconvertire il modello online e a rendere interessanti anche questi incontri. Ora siamo concentrati sul lancio della piattaforma per poi continuare a espanderci secondo il nostro piano

Iris Skrami, co-fondatrice di Renoon

La raccolta di Renoon si è conclusa con un grande successo grazie a Doorway e alla partecipazione dell’intero network di Investitori e di Angels For Women che ha contribuito a diffondere l’idea di Renoon. Come Champion, sono soddisfatta ed orgogliosa dei traguardi raggiunti fino ad ora. Il lavoro adesso prosegue per rispettare le promesse fatte, rendere esecutivi tutti i piani e raggiungere gli obiettivi prefissati in fase di raccolta così che il successo di questa nuova piattaforma diventi anche successo per tutti noi che ci abbiamo creduto e investito

Annamaria Tartaglia, Champion dell’operazione e consigliere di Angels for Women

Renoon è una start up innovativa che risponde ai bisogni di quel segmento di mercato che desidera vestire green e rispettare l’ambiente senza però dimenticare lo stile.  La tecnologia proprietaria sviluppata è in grado di aggregare in un’unica piattaforma centinaia di migliaia di prodotti eco-friendly, partendo da fasce di prezzo accessibili fino ad arrivare al luxury. Oggi Renoon è tra le top 10 aziende di tecnologia nel settore della moda.  

La sensibilità dei consumatori verso una moda più “sustainable” è notevolmente aumentata soprattutto in questi ultimi anni provocando un conseguente cambiamento nel comportamento d’acquisto. Oggi, infatti, un consumatore su tre desidera spendere di più per un prodotto a basso impatto ambientale. Renoon ha anticipato questa nuova tendenza della moda studiando una piattaforma che si basa su quattro pilastri: prodotto, terra, umanità e futuro.